jazzy-software - Il blog

jazzy-software Lunedi, 30. ottobre 2023

Aggiornato Venerdì, 29. Marzo 2024

language.jpg

Siti web multilingue

Desiderate rivolgervi a persone o acquisire clienti in diverse aree linguistiche con il vostro sito web? Allora hai bisogno di un sito web multilingue.

Il multilinguismo non è un punto di forza unico. Sono già disponibili numerosi plugin per Wordpress che possono essere utilizzati per implementare il multilinguismo su un sito Web Wordpress. Anche i costruttori di siti Web come Wix offrono funzionalità multilingue. Ma è necessario prestare attenzione ai dettagli. Non è sufficiente pubblicare semplicemente in un'altra lingua. Le versioni gratuite degli strumenti di traduzione sono spesso molto limitate.

Offriamo il multilinguismo per le nostre pagine. Effettuiamo la traduzione utilizzando gli strumenti Linux on board e, di serie, con Google Translate in background. Ciò porta già a risultati sorprendentemente buoni e non ha una portata limitata.

A seconda delle esigenze della traduzione, il risultato può essere migliorato. Ma prima parliamo della struttura di un sito multilingue.

La struttura di un sito web multilingue

Abbiamo quattro modi per strutturare siti web multilingue:

1. L'opzione più semplice, ma anche peggiore, è utilizzare i parametri di chiamata:

www.beispiel.com?lang=de

Ciò non viene necessariamente riconosciuto correttamente dai motori di ricerca e porta a un posizionamento inferiore delle pagine a causa di “contenuti duplicati”. Questo approccio è semplicemente sbagliato.

2. L'opzione più complessa è impostare domini specifici per paese:

www.beispiel.de, www.beispiel.es

Questa strategia di dominio è particolarmente adatta per le grandi aziende. Abbiamo bisogno di un dominio separato per ogni versione linguistica e, ovviamente, deve essere disponibile. In questo caso, si consiglia di sviluppare una pagina separata per ogni paese, che possa affrontare anche le peculiarità culturali.

3. Possiamo impostare le versioni linguistiche come sottodominio:

es.beispiel.com, de.beispiel.com

Un sottodominio può essere impostato gratuitamente, ma è necessario uno sforzo maggiore per impostare e gestire i sottodomini. Anche in questo caso si tratta di siti Web separati per i motori di ricerca e sviluppare una pagina separata per ciascuno potrebbe essere un'alternativa migliore.

4. La quarta e più semplice strategia è configurarla come sottodirectory:

www.beispiel.com/de, www.beispiel.com/es

Questa è la scelta migliore se il contenuto delle pagine è simile o uguale e viene utilizzata la traduzione automatica. I motori di ricerca riconoscono il sito web come una pagina con versioni linguistiche diverse. Se è fatto bene.

Il multilinguismo su un sito web non si limita alla traduzione del testo. Vogliamo che i motori di ricerca indicizzino le nostre pagine e ci sono una serie di insidie. Dobbiamo garantire che le versioni linguistiche del nostro sito non siano penalizzate come contenuti duplicati. E non vogliamo alcuna perdita nella velocità di caricamento delle nostre pagine.

Quindi dobbiamo definire correttamente le versioni linguistiche nella pagina. Abbiamo bisogno di una mappa del sito. La mappa del sito diventa rapidamente così estesa con dichiarazioni linguistiche che la creazione manuale è fuori questione. Deve essere generato automaticamente.

Le nostre funzionalità per siti Web multilingue

1. Traduzione degli elementi della pagina (pulsanti, menu, testi informativi...)

2. Traduzione del contenuto della pagina (testo) in background

3. Generazione di collegamenti alla pagina dall'intestazione tradotta

4. Possibilità di post-editing di tutte le traduzioni

5. Possibilità di impostare la lingua nelle pagine

6. Generazione dei meta tag della lingua straniera e dichiarazione della lingua HTML.

7. Generazione della mappa del sito per l'invio a Google Search Console

8. Se è presente una funzione di commento, traduzione automatica opzionale dei commenti degli utenti

9. Quando si implementa una funzione di chat, traduzione opzionale in tempo reale della chat tra partecipanti in diverse lingue.

La traduzione automatica è sufficiente?

Dipende dagli obiettivi e dalle possibilità. Un'azienda automobilistica che vuole affermarsi in un Paese ha certamente esigenze e possibilità diverse rispetto a un piccolo rivenditore Internet che vuole espandere il proprio mercato. L'azienda automobilistica vorrà anche rispondere alle caratteristiche culturali di un paese e progettare il proprio sito web per quel paese.

Altre società tradurranno automaticamente, ma chiedi a un traduttore professionista di controllare le traduzioni. Le traduzioni automatiche stanno migliorando, ma non sono perfette.

Per altri basterà che le pagine siano comprensibili al visitatore. Questo è ciò che fa oggi la traduzione automatica.

Un sito web multilingue può offrire numerosi vantaggi

1. Maggiore portata globale: un sito web disponibile in più lingue può raggiungere un pubblico più ampio, compresi coloro che parlano lingue diverse. Ciò può portare a più traffico e vendite.

2. Esperienza utente migliorata: un sito Web disponibile in più lingue può fornire un'esperienza più user-friendly per gli utenti che parlano lingue diverse. Ciò può portare a un maggiore coinvolgimento e fidelizzazione.

3. Aumento della base clienti: un sito Web disponibile in più lingue può attirare clienti provenienti da diverse regioni e culture. Ciò può portare a maggiori vendite e guadagni.

4. Ottimizzazione per i motori di ricerca migliorata: un sito Web disponibile in più lingue può migliorare l'ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO) fornendo contenuti più pertinenti in diverse lingue. Ciò può portare ad una maggiore visibilità e traffico verso il sito web.

5. Servizio clienti migliorato: un sito Web disponibile in più lingue può fornire un servizio clienti più accessibile e conveniente ai clienti che parlano lingue diverse. Ciò può portare ad una maggiore soddisfazione e fidelizzazione del cliente.

Nel complesso, un sito Web multilingue può fornire un vantaggio competitivo sul mercato raggiungendo un pubblico più ampio, fornendo un'esperienza più user-friendly, attirando clienti da diverse regioni e culture, migliorando l'ottimizzazione dei motori di ricerca, fornendo un sito Web più accessibile e consentendo ai clienti di esperienze di servizio.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato, ma ti invieremo un link di attivazione.